Bando INPS
Corso di Lingue all'Estero

 

SONO STATE PUBBLICATE LE GRADUATORIE INPS 2018!

 

 CONTROLLA SE SEI TRA I VINCITORI 

e SCEGLI IL PROGRAMMA GIUSTO PER TE

CORSO DI LINGUA ALL’ESTERO

Grad_Corsi_lingua_2018_Gestione_IPOST

Grad_Corsi_lingua_2018_Gestione_Dip_Pub

SCOPRI IL NUOVO BANDO INPS

Corso di Lingue all’Estero 2018

Bando_Corso_di_lingua_estero_DEF

Oggetto del Bando Corso di Lingue all’estero 2018

  • Oggetto: frequentare un corso di lingua all’estero finalizzato al conseguimento delle certificazioni linguistiche di livello B2, C1 o C2 nella lingua del paese di destinazione. Il corso deve essere di almeno 20 ore da 60 minuti a settimana.
  • Beneficiari: studenti di almeno 16 anni (fino a 23 anni, al 30/06/2018) che frequentino la classe seconda, terza, quarta o quinta della scuola secondaria di secondo grado
  • Periodo: giugno, luglio e agosto 2018
  • Destinazioni: a scelta
  • Durata: minimo 3 settimane, massimo 5 settimane
  • L’esame per conseguire la certificazione del livello B2, C1 o C2 deve essere sostenuto entro il 20 dicembre 2018

ATTENZIONE! Il contributo Corso di Lingue all’estero è incompatibile con il contributo del Bando Itaca (anni 2017/2018 e 2018/2019) e con il contributo Estate INPSieme 2018.

Importo dei contributi INPS per Corso di Lingue all’estero

INPS riconosce un totale di 1.070 contributi

L’importo massimo per ciascun contributo è pari a € 3.900 articolati nelle seguenti modalità:

  • fino a un massimo di € 300 a settimana per il costo del corso di lingua compreso l’esame per ottenere la certificazione
  • fino a un massimo di € 400 a settimana per accommodation (vitto e alloggio)
  • fino a € 400 per il viaggio una tantum

L’importo massimo erogabile in favore del beneficiario è determinato in misura percentuale sull’importo più basso tra il contributo massimo erogabile per il corso di lingua + accommodation + viaggio e il costo documentato del corso di lingua, la spesa documentata per l’accommodation e le spese documentate di viaggio, in relazione al valore ISEE del nucleo familiare di appartenenza, come indicato.

VADEMECUM SCADENZE Bando Corso di Lingue all’estero 2018

  • TRASMISSIONE DELLA DOMANDA: a decorrere dalle ore 12.00 del giorno 01/02/2018 e non oltre le ore 12:00 del giorno 02/03/2018.
  • PUBBLICAZIONE GRADUATORIE: entro il 26/03/2018
  • ADEMPIMENTI: entro il 02/05/2018 i beneficiari dovranno accedere in procedura e caricare i documenti richiesti dall’Art. 8 del Bando
  • SCORRIMENTO GRADUATORIE: entro il 12/05/2018 INPS pubblicherà l’elenco degli assegnatari definitivi
  • ADEMPIMENTI RIPESCATI: entro il 22/05/2018 i beneficiari subentrati a seguito della scorrimento delle graduatorie dovranno accedere in procedura e caricare i documenti richiesti dall’Art. 8 del Bando
  • PAGAMENTO PRIMO ACCONTO: entro il 15/06/2018 INPS disporrà nei confronti del beneficiario il versamento dell’acconto. Nel caso dei beneficiari subentrati, il primo acconto verrà versato entro il 30/06/2018
  • ADEMPIMENTI AL TERMINE DEL SOGGIORNO: entro il 21/12/2018 i beneficiari dovranno accedere in procedura e caricare i documenti richiesti dall’Art. 10 del Bando
  • PAGAMENTO DEL SALDO: entro il 15/02/2019 INPS disporrà nei confronti del beneficiario il versamento del saldo. Nel caso in cui i documenti vengano caricati in procedura entro il 30/09/2018, il pagamento del saldo verrà predisposto da INPS entro il 15/11/2018

CORSI IN PREPARAZIONE ALLE CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE

Molte università all’estero richiedono delle certificazioni linguistiche come prova linguistica per l’accesso ai candidati non madrelingua.

La maggior parte delle scuole all’estero offre dei corsi in preparazione agli esami, molto spesso allo stesso prezzo di un corso di potenziamento linguistico.

La combinazione di corso più gettonata è quella di corso Intensivo in cui la mattina ci si focalizza sul potenziamento linguistico e il pomeriggio nella preparazione specifica all’esame. Con tale soluzione il candidato può sviluppare sia le proprie competenze linguistiche trasversali, utili in un contesto comunicativo reale e quotidiano, sia le tecniche per superare al meglio il test d’esame prescelto.

Gli esami per conseguire le certificazioni si possono sostenere sia al rientro in Italia, sia all’estero, al termine del corso in preparazione all’esame.

Contattaci per ricevere maggiori informazioni riguardo la differenza tra le certificazioni disponibili e per ricevere un programma dettagliato con il corso più adatto a te.

Condividi

CHIEDI UN PREVENTIVO

Per conoscere prezzi e servizi per il tuo viaggio, compila il form adesso, ti risponderemo velocemente con tutte le informazioni che desideri.